103421

Neurologia

Le sindromi ansioso-depressive e le patologie neurodegenerative sono le due principali macroaree di intervento in ambito psichiatrico-neurologico e geriatrico, considerando la progressiva maggiore incidenza di queste patologie con l’avanzare dell’età.

In Italia, una relativamente contenuta quota di adulti di 18-69 anni (circa il 6%) riferisce sintomi depressivi e percepisce come compromesso il proprio equilibrio psicologico. I sintomi depressivi sono più frequenti all’avanzare dell’età (sfiora l’8% fra i 50-69enni), fra le donne (poco meno dell’8%), fra le classi socialmente più svantaggiate per difficoltà economiche (14% fra chi riferisce molte difficoltà economiche) o per istruzione, fra chi non possiede un lavoro regolare (8%), fra chi riferisce almeno una diagnosi di patologia cronica (13%) e fra chi vive da solo (8%). (https://www.epicentro.iss.it/mentale/epidemiologia-italia)  

La demenza è una condizione che interessa dall’1% al 5% della popolazione sopra i 65 anni di età, con una prevalenza che raddoppia poi ogni quattro anni, giungendo quindi a una percentuale circa del 30% all’età di 80 anni. (https://www.epicentro.iss.it/demenza/)

La demenza di Alzheimer, la forma più comune di demenza senile, colpisce circa il 5% degli ultrasessantenni e, in Italia, si stimano circa mezzo milione di ammalati. (https://www.epicentro.iss.it/alzheimer/)  

Questi dati, benché a prima vista sembrino raccontare un fenomeno di non amplissima portata, sono la spia di una situazione in continua crescita e raccontano la difficile situazione dei pazienti e dei loro parenti: i primi, spesso, non adeguatamente trattati ed i secondi altrettanto non adeguatamente sostenuti nell’assistenza ai familiari che, nella maggior parte dei casi, sono anziani fragili politrattati.

Solo l’integrazione tra più funzioni mediche e di supporto, unitamente a trattamenti farmacologici più personalizzati e mirati, può migliorare le condizioni generali di vita dei pazienti e delle famiglie nel cui contesto si manifestano patologie neurodegenerative o psico-neurologiche.

SEZIONE RISERVATA AI PROFESSIONISTI DELLA SALUTE
Questa sezione è riservata ai Professionisti della Salute. Se non sei già registrato clicca qui per registrarti.
 
SCOPRI DI PIÙ

Stress e stanchezza sono la risposta dell’organismo all’adattamento repentino di mutate condizioni ambientali esterne.

STANCHEZZA PSICO FISICA

SCOPRI DI PIÙ SUL GUNA LIFESTYLE

CONTATTI

Guna S.p.a. | via Palmanova 71 - 20132 Milano | P. iva 06891420157
tel: +39 02 280181 | email: info@guna.it
PEC (solo per comunicazioni con Enti e Amministrazioni): guna@legalmail.it

Azienda con sistema di gestione qualità UNI EN ISO 9001:2015 certificato da Bureau Veritas Italia SpA | tutti i diritti riservati
Registro delle imprese di Milano, numero di iscrizione: REA 1124454, Capitale Sociale: Euro 3.000.000,00 i.v.

 
guna su facebook
guna su youtube
guna su instagram
guna su LinkedIn
guna su Telegram