Stile di vita e routine quotidiana

I ritmi della vita moderna, soprattutto per quanto riguarda la giornata lavorativa, ci impongono lunghi momenti di sedentarietà oppure di star14e in piedi altrettanto a lungo. La fretta di tornare alle nostre attività poi, fa si che si consumi un pasto frugale e spesso poco sano, talvolta stando seduti alla propria scrivania. Anche bere la giusta quantità di acqua sembra non rientrare tra le buone abitudini quotidiane, così come dedicare del tempo all’attività sportiva o più semplicemente ad una breve camminata e ad un po’ di movimento.

Come gestire la pausa pranzo

DIMAGRIRE MUOVENDOSI - PAUSA PRANZOSono pochi coloro che possono usufruire di una mensa aziendale che disponga di una buona varietà di cibi freschi e bilanciati. La maggior parte di coloro che lavorano fuori casa infatti è solita consumare il proprio pasto al bar. Sempre più spesso però c’è chi sceglie di portare il cibo da casa. Oggi infatti la “schiscetta”  (come veniva chiamato un tempo lo scaldavivande) è tornata in voga; è chiamata lunch box ed è lo strumento indispensabile per poter trasportare ed eventualmente scaldare il proprio pasto. I vantaggi di questa scelta riguardano la possibilità di selezionare le materie prime, le quantità, il livello di cottura, gli eventuali condimenti aggiunti, ecc. Ciò consente di poterci nutrire in modo sano, bilanciato apportando tutti gli elementi con il giusto numero di calorie di cui abbiamo bisogno.

 

Fare sport ogni giorno 30 per almeno minuti

DIMAGRIRE MUOVENDOSI - FARE SPORT

Per chi ne ha la possibilità, allenarsi per almeno 30 minuti al giorno con un’attività sportiva moderata aiuta a preservare da moltissime patologie, non solo a carico dell’apparato muscolo-scheletrico ma che riguardano più in generale l’intero organismo. Come noto, fare attività sportiva quotidiana contribuisce ad alzare le difese immunitarie allontanando i rischi di contrarre l’influenza ad esempio; migliora la circolazione del sangue, l’ossigenazione dei tessuti, il rassodamento muscolare ed infine fa sì che la bilancia non ci riservi brutte sorprese.

Spesso non è facile conciliare l’attività sportiva con quella lavorativa. Per mancanza di tempo ad esempio si è soliti trascurare questo importante aspetto, oppure molto spesso la pigrizia tende a prendere il sopravvento.

Bastano piccoli accorgimenti però per poter fare un po’ di movimento anche nella quotidianità, ad esempio scegliendo di consumare il pasto lontano dall’ambiente di lavoro, obbligandoci così a fare “quatto passi”. Oppure scegliendo di salire le scale ogniqualvolta si presenti l’opportunità, evitando di prendere l’ascensore. Per finire, è sufficiente una camminata a passo sostenuto, concentrandosi sulla respirazione, per beneficiare degli effetti positivi che svolge non solo sul corpo ma anche a livello mentale, allontanando lo stress e migliorando l’umore.

Diete lampo

DIMAGRIRE MUOVENDOSI - DIETE LAMPO

Spesso la sedentarietà porta inevitabilmente ad accumulare peso. È noto che l’obesità, che colpisce milioni di persone nel mondo, espone a fattori di rischio per lo sviluppo di malattie croniche quali malattie coronariche e vascolari, il diabete di tipo 2, ed altre ancora.

I meccanismi organici alla base di questo processo sono ormai noti come è nota la campagna di prevenzione che l’OMS ha lanciato per prevenire questa patologia che compare, spesso a causa di stili di vita sregolati, sempre più in giovane età.

Chi si accorge di aver accumulato qualche chilo di troppo non ha, nella maggior parte dei casi, la buona abitudine di parlarne con uno specialista ma si affida ai rimedi fai da te.

È facile imbattersi in diete lampo che promettono di recuperare la forma fisica in poco tempo. Queste diete però si rivelano purtroppo presto un’illusione ed hanno anche un effetto “boomerang” in quanto ridurre drasticamente l’apporto calorico, oppure saltare il pasto, comporta il rallentamento del metabolismo, l’aumento del desiderio di cibi zuccherini e di conseguenza un nuovo aumento di peso, nonché mancanza di concentrazione, nervosismo ed irrequietezza. Inoltre, tali diete sono spesso completamente sbilanciate e implicano una carenza generale di tutti quegli elementi presenti nel cibo, indispensabili alla salute.

Tonificazione muscolare e dimagrimento

Per chi ritiene di dover perdere peso è consigliato rivolgersi ad un professionista in grado di fare una corretta anamnesi generale e prescrivere la giusta terapia.

Infatti, dal dimagrimento soprattutto quando repentino e “fai da te”, non ne deriva sempre una perdita di grasso; dimagrire correttamente infatti significa ridurre la massa grassa mantenendo o incrementando la massa magra e ciò si verifica a partire da un cambiamento delle abitudini di vita.

Dimagrimento e tonificazione muscolare comunque, sono due fattori legati all’allenamento perciò non vanno considerati separatamente. L’attività sportiva diviene perciò un’ottima alleata di qualsivoglia dieta. Non solo è di supporto per incrementarne i benefici nel tempo, ma aiuta a ritrovare tonicità e turgore muscolare.

Integratori per la forma fisica

Se da un lato gli esercizi aerobici aiutano ad accelerare il metabolismo, dall’altro gli esercizi mirati a carico dei muscoli ne fanno ritrovare tono e compattezza. Per ottenere un risultato soddisfacente e duraturo è bene rivolgersi ad un centro sportivo all’altezza dei nostri obiettivi che saprà consigliare, accanto al Medico di fiducia o al dietologo, il giusto allenamento unitamente a prodotti di supporto in grado di integrare e bilanciare eventuali carenze che la dieta comporta, nonché aiutare ad incrementare la massa magra che si riduce ad esempio progressivamente dopo i 40 anni e per le donne nel corso della menopausa.

Vi sono in commercio numerosi integratori a base di aminoacidi essenziali in grado di supportare sia l’attività sportiva che la dieta. Attenzione però alle controindicazioni.

Scegliere sempre ad esempio prodotti di qualità certificata, che hanno il pregio di essere in una formulazione ideale per la nutrizione umana e di non rilasciare scorie azotate a carico di fegato e reni e che contengono sostanze naturali in grado di ottimizzare la performance sportiva senza gravare sulla salute.

Se poi dieta ed attività sportiva ci rendono vulnerabili ad esaurimento e spossatezza, può essere utile ricorrere ad integratori alimentari efficaci contro stress, stanchezza e debolezza a base di antiossidanti, che agiscono sinergicamente attivando nell’organismo un’azione di stimolo sia a livello fisico che mentale.

Infine, quando l’attività sportiva diventa impegnativa o in caso di diete povere di elementi essenziali, l’assunzione di integratori contenenti un pool di vitamine selezionate ed oligoelementi, può essere di significativo sostegno.

CONTATTI

Guna S.p.a.
via Palmanova 71 - 20132 Milano
tel: +39 02 280181
email: info@guna.it

Azienda con sistema di gestione qualità UNI EN ISO 9001:2008 certificato da Certiquality
P. iva 06891420157 | tutti i diritti riservati
Registro delle imprese di Milano, numero di iscrizione: REA 1124454, Capitale Sociale: Euro 3.000.000,00 i.v.

guna su facebook

guna su youtube

guna su twitter

guna su instagram

guna su LinkedIn