85558

Allergie e sistema immunitario

È vero che le allergie alimentari indeboliscono il sistema immunitario? Possiamo migliorarlo con l’alimentazione? Quali sono le allergie invernali più diffuse e come rinforzare il sistema immunitario con alimenti e integratori

IL NUOVO EBOOK

21 ricette facili da realizzare con prodotti naturali e di qualità.
Dallo Chef Ugo Gastaldi
SCARICALO
 

Un legame tra lo sviluppo di allergie e sistema immunitario inevitabilmente esiste, visto che la prima rappresenta un eccesso di difesa del secondo. In questo articolo: “Allergie e sistema immunitario” vogliamo fare il punto per comprendere cosa succede nel nostro organismo quando compare un’allergia, ma anche come supportarlo adeguatamente… anche attraverso una corretta alimentazione.

Le reazioni del sistema immunitario alle allergie alimentari

ALLERGIE E DIFESE IMMUNITARIE - COSA MANGIAREL’allergia alimentare è una reazione eccessiva del sistema immunitario all’ingestione di un determinato alimento (allergene) che viene riconosciuto come nocivo, quindi, pericoloso. Tale reazione, che si manifesta con molta rapidità dopo l’ingestione dell’allergene, si concretizza in una sintomatologia acuta che può comprendere eruzioni cutanee, prurito e, nei casi più gravi, difficoltà respiratorie fino ad arrivare alla loro completa occlusione (shock anafilattico). Perché succede questo? Questa sequenza di eventi (che può comprendere uno o tutti i sintomi descritti sopra) è innescata dalla produzione di anticorpi (immunoglobuline E, IgE), a seguito dell’introduzione di una sostanza considerata pericolosa dal sistema immunitario e in presenza di altri fattori predisponenti (genetica, familiarità).

Lectine negli alimenti, allergie e sistema immunitario

Determinati fenomeni allergici possono essere esacerbati dalla compromissione dell’integrità della parete intestinale. Questa condizione può essere maggiormente influenzata da alcune sostanze presenti nella dieta quotidiana, se consumate con troppa frequenza o mal cucinate. Tra queste citiamo ad esempio il glutine e le lectine, presenti rispettivamente in alcuni cereali e legumi. Alcune prestigiose riviste scientifiche descrivono come la non corretta cottura di questi alimenti possa far sì che le lectine in essi presenti contribuiscano ad alterare la funzionalità della parete dell’intestino.1

Come e perché i cibi migliorano le nostre difese immunitarie?

ALLERGIE E DIFESE IMMUNITARIE YOGHURTSe da un lato un alimento può causare l’insorgenza di un’allergia (in soggetti predisposti e con tutte le specifiche del caso, per approfondire puoi leggere l’articolo ‘Allergie, ma cosa sono?’ ) è anche vero che l’assunzione di alcuni cibi può migliorare le difese immunitarie, perché la risposta immunitaria necessita di diversi nutrienti come zinco, ferro, rame, selenio, Vitamina A, B6, Vitamina C, Vitamina D e Vitamina E. Per rafforzare le difese immunitarie via libera quindi agli alimenti che contengono le sostanze citate: frutta e verdura fresche di stagione, germogli, cereali integrali, alcuni funghi, mandorle noci, mandorle e semi oleosi, ad esempio! Non dimentichiamo anche il positivo ruolo di prebiotici (FOS, Frutto-oligosaccaridi contenuti in alcuni vegetali come topinambur, cicoria, barbabietola) e probiotici (tipicamente contenuti nello yogurt).

I supercibi: superalimenti dalle proprietà miracolose o alimenti comuni?

Allergie nei bambini

Nel caso dei bambini, le allergie più frequenti non sono solo di tipo alimentare (le arachidi rappresentano uno degli allergeni più noti), ma anche ambientali: non sono pochi, infatti, i bambini che soffrono di allergia agli acari della polvere. Quest’ultima non solo è la più comune, ma anche la più precoce ed infatti si può riscontrare già nei primi anni di vita. 

Allergie nei bambini, riconoscerle e prevenirle

L’equilibrio del sistema immunitario

Stimolare ogni individuo alla ricerca del proprio stato di benessere ideale, senza circoscrivere l’attenzione all’intervento sul sintomo, ma mirando a mantenere l’organismo in uno stato di equilibrio psicofisicoemozionale che è condizione privilegiata per attivare al meglio le proprie difese immunitarie: è questo il riassunto perfetto del nostro paradigma di salute, oltre che l’obiettivo che vogliamo raggiungere attraverso il nostro lavoro quotidiano.

È la visione di una Medicina che interpreta l’Uomo non come un insieme di organi sparsi qui e là nel corpo, ma come una unità tra corpo, emozioni, mente e spirito – unità rappresentata scientificamente dalla PNEI (Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia) – i cui squilibri interagiscono l’uno con l’altro: obiettivo del medico e del paziente è quello di ottenere e mantenere un equilibrio dinamico tra le sue componenti. Di conseguenza gli stessi medicinali sono concepiti per stimolare l’organismo a ritrovare la propria armonia e non per reprimere i sintomi che sono utili spie del suo malfunzionamento.

ALLERGIE PARADIGMA

Abbiamo trovato nei medicinali omeopatici e omotossicologici il naturale collegamento tra il nostro paradigma di salute e l’offerta terapeutica da proporre. Da secoli l’Omeopatia rappresenta un metodo di cura considerato sicuro e privo di rischi facile da utilizzare: secondo una recente indagine commissionata da Omeoimprese, l’associazione che riunisce le maggiori aziende italiane produttrici di farmaci omeopatici, più del 20 per cento degli italiani utilizza questo tipo di medicinali almeno una volta l’anno e il 4,5 per cento della popolazione si affida alle cure complementari con una frequenza quotidiana o settimanale. In generale, oltre l’80 per cento degli intervistati conosce l’omeopatia. 

La cura e la prevenzione delle allergie si collocano perfettamente all’interno di questo paradigma. Per le allergie sono oggi a disposizione moderni medicinali omeopatici, realizzati per la prevenzione o quando i sintomi siano già in atto. Assunti in modo appropriato rappresentano una proposta adatta per tutta la famiglia, sia per i bambini che per gli adulti.

GUNA da oltre 30 anni diffonde l’Omeopatia in Italia e nel Mondo, proponendo un metodo terapeutico all’avanguardia, fondato sulla tecnologia omeopatica e allineato alle più moderne metodiche cliniche. Il nostro lavoro quotidiano per permettere a sempre più persone di curarsi in modo globale e naturale.

 

1 http://www.nejm.org/doi/pdf/10.1056/NEJMc1214426

ATTENZIONE
Le informazioni contenute sul Sito hanno esclusivamente scopo informativo, possono essere modificate o rimosse in qualsiasi momento e non rappresentano un consulto medico, una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, né sostituiscono in nessun caso il parere del medico.
Siamo sempre disponibili a migliorare il contenuto dei nostri articoli: se rilevi inesattenze o imprecisioni scrivici a web@guna.it
Leggi il disclaimer

CONTATTI

Guna S.p.a. | via Palmanova 71 - 20132 Milano | P. iva 06891420157
tel: +39 02 280181 | email: info@guna.it
PEC (solo per comunicazioni con Enti e Amministrazioni): guna@legalmail.it

Azienda con sistema di gestione qualità UNI EN ISO 9001:2015 certificato da Bureau Veritas Italia SpA | tutti i diritti riservati
Registro delle imprese di Milano, numero di iscrizione: REA 1124454, Capitale Sociale: Euro 3.000.000,00 i.v.

 
guna su facebook
guna su youtube
guna su instagram
guna su LinkedIn
guna su Telegram