biologi

ALLERGIE: PERCORSI TERAPEUTICI CON MEDICINA LOW DOSE

ALLERGIE: PERCORSI TERAPEUTICI CON MEDICINA LOW DOSE

SOMMARIO DI ARTICOLI E STUDI SULLA PREVENZIONE E IL TRATTAMENTO DELLE ALLERGIE CON MEDICINA LOW DOSE

LE ALLERGIE

ARTICOLI

LA MEDICINA BIOLOGICA, 3 / 1995

BASI FISIOPATOLOGICHE DELLE ALLERGOPATIE

E. Riva Sanseverino

La Medicina Biologica, e quindi l'Omotossicologia, ha le sue robuste basi nella biologia molecolare; pertanto quando si discute di problemi omotossicologici, il nostro primo pensiero viene usualmente rivolto alla ben nota reazione antigene-anticorpo. Sul fondamento di tale reazione infatti possiamo spiegarci una grande parte delle applicazioni terapeutiche di farmaci antiomotossici.

 

Prof. E. Riva Sanseverino

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE/GIUGNO 1994

INQUINAMENTO, ALLERGIE E RISPOSTA IMMUNITARIA

J. Bruns, Berlino

Il rapporto tra allergia e medicina ambientale sta nel fatto che tutte le malattie allergiche, con eccezione delle malattie autoimmuni, sono, a grandi, linee malattie ambientali. Agenti provocatori possono essere: alimenti, medicinali, proteine vegetali, proteine animali, altre sostanze chimiche ambientali.

 

Dott. J. Bruns, Berlino

PREVENZIONE

BILANCIA TH1-TH2

GUNA-INTERLEUKIN 12GUNA-INTERFERON GAMMA

ARTICOLI

LA MEDICINA BIOLOGICA, GENNAIO - MARZO 2009

LETTERE AL DIRETTORE

A. Guazzi Agosteo

 

Caro Professore, ...omissis... fra pochi mesi comincerà, come ogni anno, la stagione delle allergie. L’allopatia offre vaccini che funzionano solo raramente, anti-istaminici, cortisonici e localmente vasocostrittori nasali e bronco-dilatatori: tutti sintomatici efficaci ma che non affrontano la malattia allergica alla radice, soluzioni palliative per tamponare il fenomeno acuto. Non discuto l’efficacia del cortisone ed altro ...omissis..., ma per me che vado a visitare con una piccola utilitaria i miei malati che abitano in due paesini di montagna .... omissis. Mi dà una mano ad affrontare il problema con l’Omotossicologia, Omeopatia o altro naturale? Mi viene molto richiesto dai pazienti, soprattutto dalle mamme dei bambini allergici. 

Dott.ssa A.Guazzi Agosteo.

PEDIATRIA PREVENTIVA & SOCIALE, 4 - 2015

IL TRATTAMENTO DELLE PATOLOGIE DERMATOLOGICHE IN ETÀ PEDIATRICA: DALLA LOW DOSE MEDICINE NUOVE OPPORTUNITÀ TERAPEUTICHE.

– REVIEW

Lotti T, Coradeschi A

Nei Paesi industrializzati, negli ultimi 30 anni, si è verificato un progressivo aumento dell'incidenza di patologie dermatologiche in età pediatrica tanto che esse rappresentano circa un terzo delle cause di ricorso alla visita presso il pediatra. In particolar modo la dermatite atopica, la psoriasi e la vitiligine rappresentano le principali problematiche dermatologiche croniche in età pediatrica. 

Prof. Lotti T, Specialista in Dermatologia - Università Guglielmo Marconi - Roma 

Dr. Coradeschi A, Specialista in Pediatria - Ambulatorio di Pediatria di libera scelta (ASL-8 Arezzo)

STUDI

Pulmonary Pharmacology & Therapeutics 22 (2009) 497-510

LOW DOSE ORAL ADMINISTRATION OF CYTOKINES FOR TREATMENT OF ALLERGIC ASTHMA

Silvia Gariboldi, Marco Palazzo, Laura Zanobbio, Giuseppina F. Dusio, Valentina Mauro, Umberto Solimene, Diego Cardani, Martina Mantovani, Cristiano Rumio

Many inflammatory diseases are characterized by an imbalance among lymphocyte populations, in particular Th1, Th2 and the recently described Th17 cells. The Th1/Th2 imbalance is linked to many factors, but certainly the role of cytokines is essential.

GUNA HIGHLIGHTS

GUNA INTERLEUCHINA-12 E GUNA INTERFERONE-GAMMA; NEL TRATTAMENTO DELL'ASMA ALLERGICO

Dipartimento Scientifico Guna

 

La malattia allergica, come molte altre patologie del Sistema Immunitario, può essere interpretata come l’espressione di un’alterazione della cosiddetta bilancia immunitaria.
Nello specifico si tratta di uno switch Th1/Th2, in cui i linfociti Th2 sono iper-espressi rispetto ai linfociti Th1.

ATTI SIPPS 2013

DERMATITE ATOPICA E MEDICINA LOW-DOSE

– STUDIO A DOPPIO CIECO

Ricottini L.

 

Durante uno studio clinico che verteva sulla ricerca di nuovi metodi terapeutici dell’asma bronchiale attualmente curata con corticosteroidi, è stato effettuato anche uno studio a doppio cieco controllato contro placebo su 40 pazienti affetti da asma. Il 50% di questi pazienti è stato sottoposto a iniezioni sottocutanee (1 fiala di Engystol ogni 5-7 giorni) per un periodo di tempo di 6 mesi. L’altro 50% ha assunto un placebo.

Ricottini L - Già Dirigente primo livello presso la Neonatologia dell'Ospedale S. Eugenio - Roma

 

LA MEDICINA BIOLOGICA, GENNAIO/MARZO 1996

EFFICACIA DI ENGYSTOL IN CASI DI ASMA BRONCHIALE SOTTO TERAPIA CON CORTICOSTEROIDI

Ryszard Matusiewicz

 

La dermatite atopica è una malattia complessa sulla cui predisposizione genetica giocano componenti multifattoriali di tipo endogeno ed esogeno. La malattia è caratterizzata da una infiammazione cutanea ad evoluzione cronico-recidivante, con iper-reattività aspecifica generalizzata, indice di una immunità sbilanciata verso una risposta th2 con produzione di citochine quali IL-4. IL-5, Il-13 che favoriscono la produzione di IgA ed IgE. 

Prof. Ryszard Matusiewicz*, Varsavia

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 1998

TERAPIA DI GRAVI FORME DI ASMA BRONCHIALE CON FARMACI OMOTOSSICOLOGICI

R. Matusiewicz, A. Rotkiewicz - Piorun

 

L’asma bronchiale è un’infiammazione delle vie aeree che viene generalmente curata con corticosteroidi, l’assunzione dei quali comporta la comparsa di molti effetti collaterali. Perciò è molto importante andare alla ricerca di farmaci che permettano una riduzione delle dosi.

Prof. Ryszard Matusiewicz*, Varsavia

Dr. Anna Rotkiewicz-Piorun

 

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 2013

ALLERGIA RESPIRATORIA – TERAPIA LOW DOSE E FISIOLOGICA DI REGOLAZIONE IN PAZIENTI PEDIATRICI E ADULTI

M. Colombo, S. Paese

 

Questo studio clinico comparativo è stato effettuato su pazienti pediatrici ed adulti sofferenti di allergia respiratoria stagionale per la valutazione dell’efficacia di una terapia low dose e PRM nell’asma bronchiale e nella rinocongiuntivite.

Dott.ssa Maria Colombo - Specialista in Pediatria - Professore a contratto c/o l'Università di Parma - Master Terapia Fisiologica di Regolazione in Pediatria.

DRENAGGIO

GALIUM-HEEL

STUDI

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 2008

MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA’ DI VITA (QDV) IN BAMBINI ASMATICI CON GALIUM-HEEL®

– STUDIO CLINICO OSSERVAZIONALE

C. Supino, M. Rainone

In questo studio clinico aperto, condotto su 81 pazienti pediatrici di età compresa tra 3 e 12 anni, viene valutata l’efficacia di un medicinale omotossicologico nella terapia integrata dell’asma.

Dr. Costantino Supino - Specialista in Pediatria

INTESTINO

ENTEROSGEL®COLOSTRO NONIPROFLORASYMBIOLACT PLUS®EUBIOFLOR 1

ARTICOLI

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 2013

RIFLESSIONI SUL MICROBIOMA

Alberto Fiorito

La Medicina Tradizionale Cinese considera ogni organo correlato al resto del corpo ed insegna che un organo non svolge soltanto una funzione fisica, ma un insieme complesso di aspetti tra i quali hanno pari dignità l’attività fisica, la funzione psicologica, la comunicazione intercellulare e la comunicazione tra gli organi. 

 

Dott. Alberto Fiorito 

LA MEDICINA BIOLOGICA, GENNAIO - MARZO 2002

PROBIOTICA E MEDICINA BIOLOGICA NELLA TERAPIA DELLE PATOLOGIE RESPIRATORIE ALLERGICHE STAGIONALI

F. Perugini

I farmaci biologici e gli integratori probiotici si complementano perfettamente in una terapia mirata al ristabilimento generale della salute, più che alla cura dei sintomi.

 

Dr. Francesco Perugini 
- Docente della Scuola di Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate
- Consulente scientifico dell’Istituto di Microecologia di Herborn (D).

LA MEDICINA BIOLOGICA, LUGLIO - SETTEMBRE 2005

STUDIO SULL’EFFICACIA DI EUBIOFLOR 1 E MICOX NEL TRATTAMENTO DELLE DISBIOSI

E. Biffi

L’alterazione della composizione della flora batterica residente a livello intestinale – "disbiosi" – può essere in grado d'indurre importanti squilibri funzionali a differenti livelli del sistema PNEI.

 

Dr. Enrico Biffi 
- Specialista in Chirurgia Generale
- Professore del Master di 1° Livello in alta formazione universitaria in Medicina e Terapia Biologica ad indirizzo Omeopatico-Omotossico- logico c/o l’Università degli Studi della Calabria. - Docente della Scuola Triennale di Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 2015

EFFICACIA CLINICA DELL'ENTEROADSORBENTE ENTEROSGEL

J. Bystroň

Negli ultimi 20 anni è stata acquisita e consolidata una vasta esperienza clinica sull'impiego dell'enteroadsorbente Enterosgel®, idrogel inerte del silicio (acido metilsilicico) in grado di legarsi a sostanze tossiche, sostanze nocive, agenti patogeni, allergeni, etc. presenti nell’Apparato gastrointestinale e di eliminarli dall'organismo.

 

Bystroň J. - Melnykov O.F. - Zabrodska L.V. - Tymchenko M.D. - Sydorenko T.V. - Naumova O.A.

RIVISTA ITALIANA DI OMOTOSSICOLOGIA, 4/1993

TERAPIA ANTIOMOTOSSICA DEL TRATTO GASTROINTESTINALE NELLE ALLERGIE ALIMENTARI

K. Küstermann

La terapia antiomotossica ha due scopi:
1. Frenare l'apporto di omotossine 
2. Favorire l'escrezione delle omotossine.

 

Dott. K. Küstermann, Nastätten

I Sei Pilastri della Salute

GUIDA ALL'USO DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI DELLA NUTRACEUTICA FISIOLOGICA

Claudio Mazza

Dal collegamento dei sei pilastri della Nutraceutica Fisiologica emerge la strategia d’intervento per un approccio globale alla salute volto a:
Prevenire l'innesco di condizioni patologiche (strumento di prevenzione primaria)
Sostenere l'equilibrio fisiologico (strumento di wellness)
Contrastare i processi di invecchiamento (strumento anti-ageing)
Intervenire come coadiuvante nelle condizioni patologiche (strumento di "cura").

 

Claudio Mazza

TRATTAMENTO

ASMA BRONCHIALE ALLERGICO

CUPRUM-HEELENGYSTOLARNICA COMP.-HEEL

ARTICOLI

LA MEDICINA BIOLOGICA, OTTOBRE - DICEMBRE 2011

TERAPIA OMOTOSSICOLOGICA DELL'ASMA BRONCHIALE ALLERGICO

– STUDIO CLINICO OSSERVAZIONALE

S. Colapietro

 

In questo studio è stata valutata l'efficacia di alcuni medicinali omotossicologici in un gruppo di 45 pazienti (25 F, 20 M) di età compresa tra 13 e 47 anni, affetti da asma bronchiale allergico e rinocongiuntivite. 

Dr. Stefano Colapietro.
– Specialista in Tisiologia e Malattie dell'Apparato respiratorio
- Perfezionato in Dermatologia 

IMMUNOLOGICAL INVESTIGATIONS, 35:19–27, 2006

EFFECTS OF THE HOMEOPATHIC PREPARATION ENGYSTOL ON INTERFERON-GAMMA PRODUCTION BY HUMAN T-LYMPHOCYTES

– STUDIO CLINICO OSSERVAZIONALE

H. Enbergs

 

There is a growing interest in complementary medical practices, but few studies have investigated mechanisms behind the possible benefits. 

Heinrich Enbergs

CONGIUNTIVITE ALLERGICA

EUPHRASIAHEELLYMPHOMYOSOT

ARTICOLI

LA MEDICINA BIOLOGICA, GENNAIO - MARZO 2002

TERAPIA OMOTOSSICOLOGICA DELLA CONGIUNTIVITE

– RISULTATI DI UNO STUDIO CLINICO MULTICENTRICO CONTROLLATO

R. W. Küstermann

 

Valutazione della non inferiorità terapeutica del farmaco omeopatico Euphrasia -Heel® (gocce oculari) vs tetrizolina nella terapia della congiuntivite. 

Prof. Reinhard W. Küstermann
– Specialista in Oftalmologia 

LA MEDICINA BIOLOGICA, GENNAIO - MARZO 2005

PREVENZIONE E TERAPIA DELLA RINITE ALLERGICA STAGIONALE

OMOTOSSICOLOGIA VS ALLOPATIA

A. Arrighi

 

Scopo di questo studio clinico effettuato su 111 pazienti (61F; 50M) di età compresa tra 6 e 16 anni (età media 12 anni e 4 mesi) è di valutare l'efficacia e la tollerabilità di un protocollo omotossicologico vs una terapia allopatica standard di riferimento nella prevenzione e terapia della rinite allergica stagionale.

Dr. Antonello Arrighi
– Specialista in Pediatria
– Docente della Scuola Triennale di Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate 

DESENSIBILIZZAZIONE AI POLLINI E AGLI ACARI

ALLERGY PLEX N.29

LA MEDICINA BIOLOGICA, OTTOBRE - DICEMBRE 2010

LOW DOSE MEDICINE IN PEDIATRIA

PICCOLE DOSI PER PICCOLI PAZIENTI

A. Arrighi, M. Colombo

 

Il bambino "che si ammala spesso" ha da sempre rappresentato un impegno tera- peutico per il pediatra, sia perché viene sottoposto a ripetute terapie, sia perché è difficile giustificare ai genitori il succedersi delle sue malattie.

Dr. Antonello Arrighi
– Specialista in Pediatria
– Docente della Scuola Triennale di Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate 

Dr.ssa Maria Colombo
– Specialista in Pediatria
– Docente della Scuola Triennale di Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate 

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 2016

NUOVA GESTIONE DELL'ASMA NELL'AMBULATORIO DEL PEDIATRA DI FAMIGLIA

O. Righi

 

In questo studio è stata valutata l'efficacia di alcuni medicinali omotossicologici e di citochine a basso dosaggio in un gruppo di 28 pazienti in età pediatrica con asma bronchiale allergico e non.

Dott.ssa Ornella Righi
– Specialista in Pediatria
– Medico esperto in Omeopatia, Omotossicologia e Discipline Integrate 

PUNTURE DI INSETTO E ACARI, MUFFE, MICROORGANISMI E PARASSITI INTESTINALI

OVIX

 

LA MEDICINA BIOLOGICA, OTTOBRE - DICEMBRE 2001

LA PELLE, SPECCHIO DELL'INFIAMMAZIONE ALLERGICA: NUOVI CONCETTI

SKIN, MIRROR OF THE ALLERGIC INFLAMMATION: NEW CONCEPTS

G. Bruttmann

 

Il bambino "che si ammala spesso" ha da sempre rappresentato un impegno terapeutico per il pediatra, sia perché viene sottoposto a ripetute terapie, sia perché è difficile giustificare ai genitori il succedersi delle sue malattie.

Prof. Georges Bruttmann
– Già Docente di Immunologia ed Allergologia c/o l'Università di Grenoble (Francia)
– Membro dell'Accademia delle Scienze di New York

LA MEDICINA BIOLOGICA, GENNAIO - MARZO 2005

L'OVOMUCOIDE DI UOVO DI QUAGLIA GIAPPONESE SPECIE B. MINA È EFFICACE INIBITORE DELL'INFIAMMAZIONE ALLERGICA

STATO DELL'ARTE AL 2004

G. Bruttmann

 

L'utilizzo delle uova di quaglia in terapia antiallergica risale al 1978, anno in cui Truffier pubblicò in Francia i propri studi sull'argomento.

Prof. Georges Bruttmann
– Già Expert di Allergologia c/o il Ministero della Sanità Francese
– Membro dell'Accademia delle Scienze di New York

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 2007

EFFETTO INIBITORIO DELL'OVOMUCOIDE DI UOVO DI QUAGLIA GIAPPONESE SULL'ATTIVITÀ DI TRIPSINA ED ELASTASI UMANE

S. Vergnaud

 

È stato dimostrato che l’albume dell'uovo di quaglia giapponese contiene inibitori delle serin-proteasi – tra cui l’ovomucoide – in grado di inibire l'attività della tripsina umana.

Dr.ssa Sabrina Vergnaud
– Laboratorio di Enzimologia

LA MEDICINA BIOLOGICA, GENNAIO - MARZO 2015

ATTENUAZIONE DELLA PROVOCAZIONE NASALE INDOTTA DA UNO STIMOLO ALLERGENICO STANDARDIZZATO CON OMOGENATO DI UOVA DI QUAGLIA

STUDIO RANDOMIZZATO, DOPPIO CIECO, CONTROLLATO VS PLACEBO

A.-C. Benichou

 

La rinite causata da esposizione agli agenti inquinanti o agli allergeni è una problematica di sempre maggiore importanza.

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 1995

L'OMOGENATO DI UOVA DI QUAGLIA "OVIX": VALUTAZIONE CLINICA

Dr. P. Pedrali, Chambery

 

Si sono rivelate infine attive e ben tollera- te delle compresse sublinguali di omogenato di uova di quaglia della famiglia B-Mina.

RINITE ALLERGICA E RAFFREDDORE DA FIENO

LUFFA COMP.-HEEL

LA MEDICINA BIOLOGICA, APRILE - GIUGNO 1996

TERAPIA DEL RAFFREDDORE DA FIENO CON LUFFA COMPOSITUM HEEL

studio multicentrico

Dr. W. Frase, Dr. M. Weiser

 

Per mezzo di uno studio multicentrico prospettico basato su un numeroso gruppo di pazienti sono stati raccolti dati riguardanti l'impiego, l'efficacia e la tollerabilità di Luffa compositum Heel spray nasale e Luffa compositum Heel compresse nella terapia del raffreddore da fieno.

LA MEDICINA BIOLOGICA, GENNAIO - MARZO 2000

LUFFA COMP.-HEEL® SPRAY VERSUS CROMOGLICATO SODICO SPRAY NELLA TERAPIA DELLE RINITI ALLERGICHE STAGIONALI

STUDIO COMPARATIVO RANDOMIZZATO

M. Weiser, L.H. Gegenheimer, P. Klein

 

Scopo del presente studio è quello di valutare efficacia e tollerabilità di uno spray nasale omeopatico nella terapia della rinite allergica stagionale confrontandolo con una terapia convenzionale ad uso topico con cromoglicato sodico.